SERVIZI AMBIENTALI

       
stampa

Tariffa

La tariffa del servizio di Igiene Ambientale viene determinata:

  • per le Utenze domestiche: come somma di una quota fissa e di una quota variabile per metro quadrato di superficie dell'immobile a cui si riferisce l'utenza. Entrambi i termini assumono valori diversi al variare del numero di componenti del nucleo famigliare. Nel caso di utenze non residenti entrambe le quota vengono scontate del 20%. Alla tariffa così determinata vanno aggiunti l'addizionale provinciale e gli eventuali sconti e riduzioni;
  • per Utenze non domestiche: come somma di una quota fissa e di una quota variabile per metro quadrato di superficie dei locali a cui si riferisce l'utenza. Entrambi i termini assumono valori diversi in relazione alla categoria a cui appartiene l'utenza. Alla tariffa così determinata vanno aggiunti l'addizionale provinciale e gli eventuali sconti e riduzioni.

Per maggiori dettagli sulle tariffe, sugli sconti e sulle riduzioni disponibili nel tuo comune scarica i moduli Tariffe più sotto riportati.

Sconti e riduzioni possono essere attivati al momento della sottoscrizione del contratto o successivamente, qualora si verifichino le condizioni per la loro applicazione. Per richiederli contattaci utilizzando i seguenti canali:

Riduzioni tariffarie per Utenti in disagio economico e sociale

Per il Comune di Pergola sono previste riduzioni tariffarie per anziani con pensione minima e per famiglie che hanno residente nel nucleo famigliare un portatore di handicap invalido al 100% così come da art.43 "Altre agevolazioni" del vigente Regolamento. Le riduzioni possono essere richieste con le stesse modalità sopra descritte.

Meccanismi di conguaglio

Riportiamo di seguito un semplice esempio per spiegare i meccanismi di conguaglio. Ricordiamo che il conguaglio sarà riconosciuto nella prima bolletta utile.

Il sig. Mario Rossi ha pagato la TARI 2019 sulla base di questi dati: 100 mq per 3 occupanti, spendendo complessivamente 257.11 euro.

In seguito ad una variazione della superficie dell'immobile da 100 a 130 mq che decorre dal 01/01/2019 la TARI sarà soggetta al seguente conguaglio:

  • importo già calcolato per il 2019: 257.11 euro
  • importo corretto per il 2019 in seguito alla variazione di superficie: 291.58 euro
  • conguaglio TARI 2019 pari a 291.58 - 257.11 = 34.47 euro