stampa

Test sierologico rapido per il Covid-19: ecco calendario e orari per le prenotazioni nelle farmacie comunali Il presidente Reginelli: «Un servizio rapido e sicuro»

17 dicembre 2020 Test sierologico rapido per il Covid-19: ecco calendario e orari per le prenotazioni nelle farmacie comunali Il presidente Reginelli: «Un servizio rapido e sicuro»

Test sierologico rapido per il Covid-19: ecco calendario e orari

per le prenotazioni nelle farmacie comunali

Il presidente Reginelli: «Un servizio rapido e sicuro»

Ecco gli orari definitivi per prenotare il test sierologico rapido per la diagnosi del Covid-19 in quattro farmacie comunali gestite da Aset spa. È possibile fissare un appuntamento presentandosi di persona nelle farmacie oppure chiamando ai rispettivi numeri telefonici:

  • Sant’Orso, in via Sant’Eusebio 12, dal lunedì al venerdì con orario 13-15 (0721/830154);
  • Gimarra, in viale Romagna 133/f, il martedì e il giovedì con orario 16-19 (0721/83106);
  • Fano Center, in via Einaudi 30 a Bellocchi, tutti i giorni, sabato e domenica compresa, con orario 13-15 (0721/855884);
  • Cantiano, in piazza Luceoli 25, il lunedì e il giovedì con orari 9-12 e 16-19 (0721/783092).

«Dal 7 dicembre scorso – afferma il presidente Paolo Reginelli – Aset spa ha attivato un nuovo importante servizio, che si è subito dimostrato molto utile ai cittadini, sottoscrivendo cinque giorni prima l’accordo fra Regione e Assofarm, l’associazione che rappresenta le farmacie comunali marchigiane. Ricordo che il test sierologico rapido per la diagnosi del Covid-19 è eseguito in ambienti riservati, igienizzati e separati rispetto alla zona della vendita e nel rigoroso rispetto di tutte le procedure di sicurezza. Costa 19 euro e consente di conoscere il risultato in circa 10 minuti: la rete delle farmacie provvede poi a comunicare gli esiti al servizio sanitario regionale. Questo valido strumento epidemiologico, che ha funzione di controllo e prevenzione rispetto al contagio, non è affatto invasivo e sotto indicazione del farmacista è somministrabile in autoanalisi attraverso il prelievo di poche gocce di sangue dal dito di una mano. È possibile eseguire il test anche a minorenni accompagnati da genitori oppure tutori, perché è del tutto esente da ogni rischio.

Il servizio è molto apprezzato, ad oggi quasi 200 persone ne hanno già usufruito, e integra i servizi sanitari integrati in farmacia, quali il Cup e le prestazioni di autodiagnosi e telemedicina».

ASET S.p.A.