stampa

Sant’Ippolito, la raccolta della carta diventa stradale a partire da luglio Martedì 30 ultimo passaggio del servizio domiciliare

26 giugno 2020Sant’Ippolito, la raccolta della carta  diventa stradale a partire da luglio  Martedì 30 ultimo passaggio del servizio domiciliare

Cambia a Sant’Ippolito il servizio per la raccolta differenziata della carta, che da luglio diventerà stradale invece che a domicilio com’è stato finora. Sarà dunque effettuato martedì 30 giugno, secondo quanto stabilito dal calendario di raccolta, l’ultimo svuotamento delle vaschette e dei bidoni che Aset spa ha fornito in comodato d’uso sia alle utenze domestiche sia a quelle non domestiche. A Sant’Ippolito saranno posizionati cassonetti rossi, dove i cittadini potranno conferire i rifiuti in carta. Le cosiddette grandi utenze, nel caso desiderino mantenere attivo il servizio di raccolta domiciliare, dovranno farne richiesta inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica igiene.ambientale@asetservizi.it. In caso contrario il conferimento della carta dovrà avvenire solo usufruendo dei cassonetti stradali.

ASET S.p.A.