stampa

Split payment: pubblicati gli elenchi definitivi dei soggetti destinatari 2017

03 novembre 2017Split payment: pubblicati gli elenchi definitivi dei soggetti destinatari 2017

A partire dal 1° luglio 2017 ai sensi e per gli effetti del D.L.50/2017 Aset Spa viene assoggettata al regime iva della scissione dei pagamenti (cosiddetto Split Payment), applicabile alle operazioni di fornitura di beni e servizi per le quali è emessa fattura a partire da tale data. I fornitori di Aset dovranno emettere fattura con l’annotazione “scissione dei pagamenti” ovvero split payment “ai sensi dell’art.17-ter del D.P.R. 633/72” e registrare le fatture emesse senza computare l’imposta, che dovrà continuare ad essere ivi indicata, nella liquidazione periodica.

Il fornitore non dovrà comunque emettere fattura elettronica.

Si suggerisce di rivolgersi al proprio consulente fiscale per ogni ulteriore chiarimento in merito alla registrazione ai fini iva e contabili delle fatture emesse.